Cerca
  • Ale Torrini

Le migliori spiagge della Corea del Sud


La Corea è bagnata da tre mari: il giallo, la Cina orientale e il giapponese, quindi, ha lunghe spiagge: commerciale per gli sport acquatici e appartato per una vacanza rilassante.

Ecco una lista: Le migliori spiagge della Corea del Sud

Isola di Jeju

L’isola di Jeju (제주도 Jeju-do) è una delle mete coreane preferite per le vacanze e d’estate è presa d’assalto non solo da coreani, ma anche da turisti cinesi e del sud-est asiatico. Non mancano turisti anche in autunno e primavera grazie al clima subtropicale di quest’isola di origine vulcanica. Jeju è l’isola più grande della Corea del Sud e si può raggiungere facilmente in aereo o col traghetto. Anche se non supera i 2000 metri quadrati, al suo interno ci sono delle vere bellezze naturali che vanno assolutamente viste.

Hyeopjae (협재해수욕장) è una delle spiagge più popolari di Jeju, questa spiaggia si fa notare per l’acqua cristallina e la sabbia dorata in contrasto alle scure rocce basaltiche, all’orizzonte si può ammirare la piccola isola di Biyang (비양도).

Hyeopjae è anche una delle spiagge più attrezzate, infatti potete affittare l’ombrellone e una stuoia (15000 won) e anche farvi una doccia (3000 won) prima di ripartire per altre mete.

Spiaggia di Songdo (송도 해수욕장)

Songdo è una delle 7 spiagge di Busan, e ha la particolarità di essere stata la prima del Paese ad essere adibita all’attività balneare, sin dai primi decenni del Novecento. Si trova nella parte un po’ più folcloristica e vecchio stile della città, ed è raggiungibile solo con l’autobus. Per renderla più moderna sono state create di recente due attrazioni. La prima è una sorta di percorso che consente di camminare sul mare tramite dei ponti. Di sera è tutto illuminato e colorato, e permette di avere una vista sull’isola di Yeongdo (영도). La seconda invece è una cabinovia che ti permette di godere dall’alto della vista della spiaggia e dei dintorni. Una volta sceso potrai fare una bella passeggiata in un parco montano che si trova a picco sul mare.

Mangsang Beach

La spiaggia del k-drama – Hotel del Luna – Considerata una delle spiagge più belle della costa orientale, ci sono 1,4 chilometri di sabbia, 40.000 metri quadrati di piazzole. Poiché la zona è una tale attrazione turistica, non è il massimo per la pace e la tranquillità.

Haeundae

Haeundae Beach è una bellissima e spaziosa spiaggia lunga circa 1,5 km, coperta di sabbia dorata e circondata da moderni grattacieli. La presenza quasi stabile di piccole onde lo rende conveniente per praticare sport acquatici, ma il vento freddo non è adatto per vestirsi in bikini. Dal momento che la spiaggia stessa è considerata principalmente dai visitatori – compagnie giovanili e coppie, come luogo per una festa, ci sono pochi nuotatori. Fondamentalmente, tutti si siedono semplicemente sotto gli ombrelloni, guardando il surf e le isole giapponesi visibili in lontananza. Il periodo migliore per recarsi in Corea arriva in primavera o in autunno. In estate fa troppo caldo, inoltre l’umidità dell’aria raggiunge l’80%, il che non può che intensificare l’effetto negativo dell’alta temperatura. Ma in primavera e in autunno il clima è caldo, ma comunque abbastanza fresco per un soggiorno confortevole.

Spiaggia di Naksan (낙산 해수욕장)

La spiaggia di Naksan ha delle caratteristiche che la rendono unica. Innanzitutto si stende per quasi 2 km, ricca di fine sabbia bianca e di paesaggi accompagnati anche qui da pini marittimi. Come se non bastasse, il luogo è adatto agli amanti della cultura e della tradizione coreana. Non distante, infatti, si trova il tempio Naksansa (낙산사), perfetto per immergersi nel passato e provare una sensazione di viaggio nel tempo nell’antichità coreana. Ma non è finita qui, perché in una collina nei dintorni si trova anche il Uisangdae Pavilion (낙산사의 상대), che oltre a essere patrimonio culturale, permette di avere un’ottima vista dell’alba, data la sua posizione.

Donam Beach

Soprannominata anche spiaggia pubblica di Toyong, la spiaggia si estende sulla città di Sureuk. Questa spiaggia a mezzaluna si estende per 550 metri da Donam-dong nella città di Tongyeong al villaggio di Suryuk nel comune di Sanyang-eup. Donam Beach è un luogo popolare per il sole e il divertimento in acqua con il suo bel mix di sabbia e mare poco profondo. Vanta anche l’accessibilità tramite un autobus urbano che passa ogni 2 ~ 3 minuti dal centro di Tongyeong a un terminal degli autobus situato a soli 200 metri dalla spiaggia.


Fonte: https://korealove.it/


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti