Cerca
  • Ale Torrini

Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo ( 달의 연인 - 보보경심 려 )... Sei anni di un amore infinito...

" Stai cercando di farmi rinunciare a te o vuoi che guardi solo te? Ogni volta che vengo da te, tutti i miei problemi sembrano diventare più leggeri. Allora, come posso vivere senza vederti? "...


Era fine gennaio 2020, una brutta esperienza personale mi aveva tolto del tutto la voglia di interagire col mondo, in arrivo, una pandemia che ci avrebbe tolto la libertà e la gioia di vivere per diverso tempo. Ognuno chiuso nelle proprie case, con la sola possibilità di interagire con il mondo attraverso internet. Una situazione davvero irreale, sembra quasi la brutta trama di un film... E' in questo brutto periodo che ho visto "lui" per la prima volta... Non credevo mi avrebbe fatta emozionare così tanto (anche piangere a dire il vero) e innamorare dei Kdrama e di conseguenza della Corea del Sud, che sarebbe diventato il DRAMA in cima alla mia classifica, che da questo non avrei perso un solo fotogramma dei lavori di Lee Joon Gi ("angelo perfetto" e amorevolmente e rispettosamente chiamato "Junkino")... Prima di innamorarmi della sua bravura, dell'amore che mette nel suo lavoro, della sua dolcezza, del suo sorriso... Mi sono innamorata follemente del personaggio " Wang So"... Ho iniziato a leggere qualsiasi cosa riguardasse la storia di questo paese, dalla sua nascita alla sua evoluzione. Continuo a credere che solo conoscendo la storia altrui, si possa accettare e migliorare la nostra. Se volete qualcosa che veramente vi faccia emozionare questo è il Kdrama perfetto, in tutto, dalla trama, all'amore, alla storia, agli attori e nonostante tutto, anche al finale...

https://en.wikipedia.org/wiki/Gwangjong_of_Goryeo


Durante un'eclissi solare totale, una donna del 21imo secolo, Go Ha Jin, viene trasportata indietro nel tempo, durante la dinastia Goryeo. Si risveglia nel corpo di una 16enne Hae Soo, un'aristocratica che vive con la cugina, Lady Hae, che è la moglie di uno dei figli di Re Taejo . Presto diventa amica dei principi, che trovano la sua spensieratezza ed esuberanza, una piacevole novità. Anche se sa che non dovrebbe farsi coinvolgere nelle lotte di palazzo per la successione al trono, inavvertitamente diventa una pedina nella lotta, poiché diversi Principi si innamorano di lei. Inizialmente si innamora del gentile e cordiale 8° principe Wang Wook , ma in seguito sviluppa una relazione con Wang So ( Lee Joon-gi ), il temibile 4° principe, che nasconde il viso dietro una maschera e riceve l'etichetta dispregiativa di "cane-lupo" (Inizialmente conosciuto come il più crudele e distaccato tra i principi, è sia temuto che frainteso da coloro che lo circondano. Comincia a cambiare a causa di Hae Soo, che si rende presto conto che la sua freddezza era una copertura per nascondere il suo dolore).

-- Tratto dal romanzo Cinese "Bu Bu Jing Xin" di Tong Hua --


La trama è storia romanzata ma è storia, perciò non c'era molto da aspettarsi su quello, re, regine, principi ereditari e principi di ogni genere, dame di corte complotti ammazzamenti e tutto e di più però in mezzo c'è questa meravigliosa storia d'amore che lascia il segno. I principi uno più affascinate dell'altro, belli, buoni e qualcuno anche spietato. Poi c'è l'8 principe che nonostante tutto lo si ama e lo si odia, gli altri con le loro storie, tutto ben strutturato e non c'è mai un momento di noia. Di lui e lei c'è poco da dire, sono meravigliosi fin da subito. Insieme una chimica pazzesca e nonostante l'ambientazione storica sono dolci e sensuali. Una storia talmente sofferta che lascia segni anche nello spettatore.


Fonte: https://mydramalist.com/


Il 25 giugno 2015, il regista Kim Kyu-tae e la sua società di produzione, BaramiBunda Inc., hanno annunciato di essere nelle prime fasi della realizzazione di una versione coreana del romanzo cinese Bu Bu Jing Xin di Tong Hua . NBC Universal si è unita agli investitori il 15 settembre, coprendo metà del budget di ₩ 15 miliardi e aumentando le aspettative per il dramma, che sarebbe stato girato interamente prima della trasmissione e sarebbe andato in onda contemporaneamente in Cina e all'estero. Il 25 gennaio 2016, anche YG Entertainment si è unita agli investitori. La piattaforma di streaming cinese Youku ha acquistato Moon Lovers a $ 400.000 per episodio, rendendolo il dramma coreano più costoso mai venduto, superando i record precedentemente stabiliti da Descendants of the Sun e Uncontrollably Fond , che sono stati venduti alla Cina per $ 250.000 per episodio. Il record è stato battuto pochi mesi dopo da Man to Man . L'11 novembre 2015 è stato annunciato che a Lee Joon-gi era stata offerta la parte principale maschile di Wang So. L'attore ha confermato la sua partecipazione al progetto il 4 gennaio 2016, e lo stesso giorno è stato annunciato che Lee Ji-eun (IU) aveva accettato la parte della protagonista femminile. La prima lettura del copione avvenne quattro giorni dopo. Le riprese, durate cinque mesi, sono iniziate a febbraio 2016 presso il padiglione Yoseonjeong e le rocce Yoseon-am nella contea di Yeongwol , nella provincia di Gangwon , terminando nelle prime ore del 1 luglio, quando IU ha filmato la sua ultima scena di episodio 20. Lee Joon-gi ha concluso la sua parte il 30 giugno sul set di Icheon , nella provincia di Gyeonggi . Altri luoghi includono il centro culturale di Baekje , il parco a tema dell'immagine di Naju, il parco turistico di Ondal nella contea di Danyang , a nord di Chungcheong ; templi Unjusa e Man-yeonsa nella contea di Hwasun ; Eremo di Saseong-am sul monte Osan nella contea di Gurye ; Giardino Wolhwawon nel parco Hyowon a Suwon ; padiglione Seyeonjeong sull'isola di Bogil, lago Cheonjuho nella Pocheon Art Valley, lago Miryang, lago Ban-gok, residenza Seon-gyojang a Gangneung e il complesso hanok della famiglia Nampyeong Moon a Daegu. I gioielli sono stati tutti creati da Jung Jae-in di Minhwi Art Jewelry, e IU stessa ha disegnato la forcina con la peonia donata da Wang So alla protagonista femminile. L'artista Lee Hoo-chang ha progettato e supervisionato la produzione delle oltre cento maschere per il dramma.

OST:

CD1

1. "Per te" (너를 위해) Ji Hoon, Goo Ji-an Rocoberry Chen Baekhyun Ximino

2. "Dì di si"Ji Hoon, loco Rocoberry loco Punch

3. "Ti amo, mi ricordo di te" (사랑해 기억해) Ji Hoon, Goo Ji-anattacco d'orecchio, Obros IOI

4. "Dimenticandoti" (그대를 잊는다는 건)Ji Hoon, Goo Ji-anRocoberry, Conan, LocoDavichi

5. "Tutto con te" Ji Hoon, Goo Ji-an Seo Jae-ha, Kim Young-sung Taeyeon

6. "Riesci a sentire il mio cuore" (내 마음 들리나요) Tablo, Mithra Jin, Ji Hoon, Goo Ji-an Tablo, DJ Tukutz, Conan, Loco, Rocoberry Epik High Lee Ciao

7. "A Lot Like Love" (사랑인 듯 아닌 듯) Ji Hoon, Goo Ji-an Rocoberry, Conan, Loco Baek A-yeon

8. "Io Confesso" (고백합니다) Ji Hoon, Goo Ji-an Hwang Chan-hee, PJSG aspirante

9. "Tornerà" (꼭 돌아오리)Ji Hoon, Goo Ji-an Rocoberry, Conan, Loco Sunhae Im

10. "Amore mio" (내 사랑) Ji Hoon, Goo Ji-an Hwang Chan-hee, Lee Seung-joo, Lee Ra-eum Lee Ciao

11. "Vento" (바람) Ji Hoon, Goo Ji-anRocoberry, Conan, Loco Jung Seung-hwan

12. "Stare con te" Ji Hoon, Lee Chan-hyukLee Chan-hyuk, Rocoberry musicista Akdong

13."Addio" (안녕)Ji Hoon, Goo Ji-an Ahn Young-min Sono Do-hyuk

CD 2

1."Il principe" Heo Sang-eun

2."Urlo agonico" Choi Sung-kwon, Son Joo-kwang

3."Eh così" Heo Sang-eun, Parco Yeong-ik

4."Spettro" Heo Sang-eun, Choi Sung-kwon

5."Uno per me" Kim Ji-soo, Choi Sung-kwon

6."Ali di Goryeo" Kim Ji-soo Park Jin-hee

7."Appassionato" Bae Bo-ram, Heo Sang-eun

8."Vendetta"Park Young-ik

9."Sii il tuo amore" Kim Ji-soo, Heo Sang-eun

10."Gesto di Resistenza" Kim Ji-soo

11."L'amore per Hae Soo" Parco Min-ji, Choi Sung-kwon

12."Mattina pastorale" Heo Sang-eun

13."Grande Nebulosa" Park Joon-soo, Oh Young-sang

14."Il dolore di un principe" Parco Min-ji, Choi Sung-kwon

15."Battaglia Bobo"Park Joon-soo, Kim Wi-yeon


Il 27 agosto 2016, due giorni prima della messa in onda della serie, il canale sudcoreano SBS ha mandato in onda un'anteprima di un'ora contenente un'introduzione storica presentata dal professore di storia Seol Min-seok, dietro le quinte e interviste agli attori. Il dramma di 20 episodi è iniziato ufficialmente dal 29 agosto il lunedì e il martedì, contemporaneamente in Cina , Hong Kong , Australia , Cambogia , Malesia , Singapore , Brunei e Indonesia , mandando in onda eccezionalmente i primi due episodi uno dopo l'altro , e si è concluso il 1 novembre 2016. Un secondo episodio speciale, contenente l'introduzione storica già presentata nell'anteprima di agosto e un riassunto dei primi sette episodi, è stato trasmesso il 14 settembre, per il Chuseok . Il 3 settembre SBS ha mandato in onda nuovamente i primi tre episodi nella versione Director's Cut a seguito delle osservazioni del pubblico sulla colonna sonora e della presenza di troppi personaggi considerati fonte di distrazione. Secondo l'istituto di ricerca Good Data Corporation , la serie è stata il terzo dramma più discusso dell'anno, dopo Descendants of the Sun e Love in the Moonlight . Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo è stata scelta come la serie più attesa della seconda metà del 2016 in Cina, raggiungendo 300 milioni di visualizzazioni dopo i primi tre episodi sulla piattaforma di streaming online Youku. La serie ha raggiunto più di un miliardo di visualizzazioni dopo l'episodio 9, e due miliardi dopo l'episodio 18. Secondo Kantar Media, in Malesia e Singapore gli ascolti erano tripli rispetto a quelli di Love in the Moonlight , con la quota che superava il 70% nella sua fascia oraria, e a Singapore era il numero tre in Google Trends 2016 (sezione programmi TV). È stato in cima alla KKTV Drama Chart del sito Web di servizi VOD di Taiwan nella settimana dal 19 al 25 settembre ed è stato il contenuto principale di Laiko del servizio VOD di Hong Kong dalla prima settimana di settembre. Su Drama Fever , che lo ha reso disponibile in Nord e Sud America, ha registrato più di due milioni di visualizzazioni a metà serie. In un sondaggio americano condotto sui consumatori di contenuti coreani nell'ottobre 2016, Moon Lovers: Scarlet Heart Ryeo e Lee Joon-gi si sono piazzati rispettivamente al secondo posto nella classifica degli attori drammatici e preferiti, mentre Lee Ji-eun si è classificata terza nella classifica delle attrici preferite . Le anteprime degli episodi successivi rilasciate tramite il cast di Naver TV, il più grande sito portale della Corea del Sud, hanno raggiunto più di un milione di visualizzazioni ciascuna all'inizio di ottobre. Dopo la prima, le recensioni del pubblico sono state contrastanti, con l'adattamento, la colonna sonora, la fotografia e la recitazione di Lee Joon-gi che sono state elogiate, mentre le esibizioni di Byun Baek-hyun hanno ricevuto critiche. La performance di Lee Ji-eun ha ricevuto recensioni contrastanti: alcuni critici credevano che l'attrice stesse facendo un buon lavoro "vedendo la natura di Moon Lovers , dove l'umore cambia ad ogni scena", mentre altri credevano che il regista I primi piani caratteristici di Kim Kyu-tae hanno rivelato la sua mancanza di emozioni. Mentre per Kim Yoo-jin di Ten Asia la brevità del dramma (20 episodi contro i 35 della versione cinese) e il ritmo rapido non erano sufficienti per introdurre ogni personaggio, per Media Us i primi due episodi erano interessanti perché avevano realizzato una buona connessione tra i personaggi attraverso un rapido sviluppo, suggerendo tuttavia che, se Moon Lovers si fosse concentrato sulle lotte di potere della prima dinastia Goryeo "invece di creare la versione Goryeo di Boys Over Flowers ", sarebbe stato possibile ricevere una risposta positiva da spettatori maschi interessati ai drammi politici. Secondo Lee Woong di Yonhap News , la prima parte del dramma ha messo in luce il triangolo amoroso dei personaggi principali, mentre quasi tutti i conflitti derivavano dall'amore patologico della regina Yoo per Wang Yo e dai suoi atti malvagi per renderlo Re, rendendo così l'intero dramma troppo fragile. C'erano anche dubbi sulla plausibilità degli sviluppi, come la conoscenza storica della protagonista femminile, e che la cicatrice di Wang So potesse essere ricoperta di trucco. Dopo la messa in onda degli episodi 8 e 9, il critico culturale Ha Jae-keun ha dichiarato: " Moon Lovers ha perso spettatori a causa dei suoi personaggi e delle situazioni con cui è difficile relazionarsi. La mancanza di empatia ha reso gli spettatori meno coinvolti e non sono riusciti a coglierli Se il dramma mostra chiare linee d'amore e lotte di potere da parte degli attori principali, possiamo aspettarci un rimbalzo degli ascolti". Con il decimo episodio, l'atmosfera del dramma cambia con l'inizio della lotta per il trono tra i principi, e lo sviluppo di una tridimensionalità in personaggi considerati "piatti e noiosi" fino a quel momento: Yonhap News scrive ancora che "IU ha abbandonato la sua recitazione comica e ha colto le emozioni di Hae Soo di fronte a un tragico destino. Wang Wook, che non è riuscito a conquistare l'amore ed è ansioso di scegliere il potere per la sopravvivenza della sua famiglia, è diventato una persona reale tragica ma empatica. " Lee Seung-rok di MyDaily ha anche notato che dopo essere passati alla tragedia nella seconda metà, la recitazione, la regia e la scrittura avevano trovato stabilità, contribuendo all'aumento degli ascolti. Le opinioni sul finale sono state discordanti: nonostante le buone interpretazioni degli attori, gli spettatori si sono lamentati dell'eccessivo product placement nell'ultimo episodio. Sul dramma in generale, Lee Woong di Yonhap News ha espresso un'opinione positiva, scrivendo che Moon Lovers raffigurato fedelmente la tragedia di un amore, tragico "non per incomprensione, gelosia o egoismo", ma perché "un giorno, gli ideali che sta inseguendo devono essere infranti di fronte alla realtà. Ha prodotto una catarsi irresistibile polarizzando in modo irresistibile le tragiche contraddizioni che l'amore ha in realtà. Non è sfuggito o glorificato la tragica realtà come ha fatto qualsiasi altra fantasia, ma ha piuttosto usato la fantasia come espediente drammatico per mostrare la tragedia della realtà. Moon Lovers ritrae un amore che appassito di fronte al potere. La dinastia Goryeo visitata da Go Ha-jin è stata un palcoscenico per esporre drammaticamente le stesse contraddizioni che sperimentiamo nella vita ordinaria". Anche la recitazione di Park Si-eun e Woo Hee-jin nei loro ultimi episodi è stata elogiata per la sua solidità e maturità, e Oh My Star ha osservato che "rispetto all'inizio, la recitazione di Lee Ji-eun sembra essersi fusa nel dramma grazie al forte sostegno di Woo Hee-jin". L'accoglienza all'estero e su Internet è stata più positiva che in Corea del Sud. Dopo cinque episodi, il People's Daily ha scritto che "la versione cinese è calma e ferma, mentre la versione coreana è più adatta alla nuova generazione di pubblico online: lo stile generale è brillante, aggiungendo molti elementi divertenti. Il la gestione di questi dettagli riflette l'atteggiamento serio della Corea del Sud nel rifare il lavoro straniero". Il 28 ottobre 2016 Moon Lovers ha ricevuto il K-Culture Pride Award ai Korea Brand Awards "per il contributo allo scambio di contenuti culturali" tra Corea e Cina, e alla fine dell'anno è stato nominato per dodici premi agli SBS Drama Awards , vincendone sette in totale. A causa di Moon Lovers , la popolarità di Lee Joon-gi è cresciuta e il nome dell'attore è costantemente in cima alle classifiche di ricerca dei siti del portale in tempo reale e settimanale. Nell'episodio 8, la sua performance nell'ultima scena ha attirato l'attenzione degli spettatori e il suo nome, il titolo del dramma e "Gwangjong" sono state le parole più cercate; l'attore è stato successivamente nominato per il Daesang (Grand Prize) agli SBS Drama Awards 2016. Secondo Nielsen Korea, il primo episodio ha registrato una percentuale di spettatori a livello nazionale del 7,4%, il secondo del 9,3%, mentre il terzo è sceso al 7%, raggiungendo il minimo, 5,7%, con l'episodio 4. Il punteggio di pubblico ha iniziato a salire con l'episodio 10, è sceso nuovamente nell'episodio 16 con il 5,9%, e ha raggiunto il punteggio più alto con l'ultimo episodio, che ha registrato l'11,3%. Con una valutazione media nazionale del 7,6% per Nielsen Korea e del 7,3% per TNMS, il dramma è stato considerato un fallimento per la sua performance al di sotto delle aspettative. Ciò che è stato indicato come la causa principale dei bassi ascolti, tuttavia, è stata la pre-produzione del dramma, che ha reso impossibile apportare modifiche sul percorso in base al feedback, perché le riprese avevano già terminato. La rete ha cercato di rimediare al problema modificando gli episodi a partire dal sesto, aggiungendo nuove scene e rimuovendone altre, creando così una versione del drama diversa da quella precedentemente venduta all'estero. Il fatto che il drama non fosse una storia originale, ma un remake, è stato anche indicato come motivo degli ascolti deludenti perché ha creato nel potenziale pubblico l'idea preconcetta che la storia fosse pesante e difficile da approcciare. Per Hankook Ilbo , il pubblico era stanco dei cattivi e delle emozioni complicate, preferendo invece un protagonista maschile gentile e una storia semplice come in Love in the Moonlight , altro dramma storico di diverso contenuto andato in onda contemporaneamente su KBS2. Le due serie sono state messe a confronto durante l'intera trasmissione, durante la quale Moon Lovers è stata messa in ombra dalla rivale in termini di share, rimanendo all'ultimo posto tra le fiction trasmesse la sera stessa dai tre principali canali televisivi, ma registrando il più alto indice di potenza dei contenuti nella seconda settimana di settembre e ottobre. Con la fine del Love in the Moonlight il 18 ottobre, il numero di spettatori ha iniziato ad aumentare costantemente e Moon Lovers è stato il dramma più visto la sera del 24 ottobre.

Fonte: www.wikipedia.com


" 나는 좋은 사람이 될 것이다 "

(naneun joh-eun salam-i doel geos-ida)


13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti