Cerca
  • Ale Torrini

Oggi conosciamo un po la città di: BUSAN (부산광역시)

Non sapersi orientare in una città non vuol dire molto. Ma smarrirsi in essa, come ci si smarrisce in una foresta, è una cosa tutta da imparare. (Walter Benjamin)

Oggi scopriamo un po di storia di Busan perché domani sarà un nuovo, grande, stupendo anniversario!!!

Ma di questo ne parleremo domani...


Busan (pronuncia coreana: [pu.sa̠n]), ufficialmente conosciuta come Busan Metropolitan City, è la seconda città più popolosa della Corea del Sud dopo Seoul , con una popolazione di oltre 3,4 milioni di abitanti. Precedentemente romanizzato come Pusan , è il centro economico, culturale ed educativo della Corea del Sud sudorientale, con il suo porto più trafficato della Corea e il sesto più trafficato del mondo. La circostante "Zona economica sudorientale" (compresi Ulsan e South Gyeongsang ) è la più grande area industriale della Corea del Sud. Busan è divisa in 15 principali distretti amministrativi e un'unica contea, che insieme ospitano una popolazione di circa 3,6 milioni. L'intera area metropolitana, la regione industriale marittima sudorientale , ha una popolazione di circa 8 milioni. Le aree più densamente edificate della città sono situate in una serie di strette valli tra i fiumi Nakdong e Suyeong, con montagne che separano la maggior parte dei distretti. Il Nakdong è il fiume più lungo della Corea e la spiaggia Haeundae di Busan è anche la più grande del paese. Busan è un centro per convegni internazionali, ospitando l' APEC nel 2005. È anche un centro per tornei sportivi in ​​Corea, avendo ospitato i Giochi asiatici del 2002 e la Coppa del Mondo FIFA . Ospita il più grande grande magazzino del mondo , lo Shinsegae Centum City . Busan è stata aggiunta alla rete delle città creative dell'UNESCO come "Città del cinema" nel dicembre 2014. Il nome "Busan" è la romanizzazione rivista del nome coreano della città dalla fine del XV secolo. Ha ufficialmente sostituito la precedente romanizzazione McCune-Reischauer Pusan ​​nel 2000. Durante il periodo giapponese era scritto "Fuzan". Il nome釜山(ora scritto 부산 usando l' alfabeto coreano ) è sino-coreano per "Cauldron Mountain", ritenuto essere un antico nome del monte Hwangryeong ( 황령 , 荒嶺, Hwangryeong-san ) a ovest del centro della città. Allo stesso modo si pensa che l'antico stato della zona, il monte Geochil ( 거칠산국 ,居柒山國, Geochilsan-guk , "Terra di montagna ruvida") si riferisca alla stessa montagna, che torreggia sul porto della città sul Suyeong. (Il successivo distretto di Silla di Geochilsan-gun fu ribattezzato Dongnae nel 757.) Il monte Geochil ( Geochilsan-guk ) è registrato come un chiefdom della Confederazione Jinhan nel II-IV secolo. Fu assorbita da Silla e organizzata in contrada ( cannone ). I corredi funerari scavati nelle sepolture a tumulo a Bokcheon-dong indicano che un complesso chiefdom governato da potenti individui era presente nell'area di Busan nel 4° secolo, proprio mentre si stavano formando i Tre Regni della Corea . Le sepolture a tumulo di Bokcheon-dong furono costruite lungo la sommità di un crinale che si affaccia su un'ampia area che costituisce parti dell'odierna Dongnae-gu e Yeonje-gu. Gli archeologi hanno scavato più di 250 armi di ferro e lingotti dalla sepoltura n. 38, una tomba a camera di legno a Bokcheon-dong. Dall'inizio del XV secolo, il governo coreano designò Busan come porto commerciale con i giapponesi e permise il loro insediamento. Altri insediamenti giapponesi a Ulsan e Jinhae diminuirono in seguito, ma l'insediamento di Busan continuò fino a quando il Giappone invase la Corea nel 1592 . Dopo la guerra, nel 1607 furono stabilite relazioni diplomatiche con il nuovo shogunato in Giappone e fu permesso di ricostruire Busan. L'insediamento giapponese, Waegwan (), sebbene trasferito a Choryang () in seguito, continuò ad esistere fino a quando la Corea non fu esposta alla diplomazia moderna nel 1876. Nel 1876, Busan divenne il primo porto internazionale della Corea ai sensi del Trattato di Ganghwa . Durante il dominio giapponese , Busan si sviluppò in un porto commerciale hub con il Giappone. Busan fu l'unica città in Corea ad adottare il tram a vapore prima dell'introduzione dell'elettrificazione nel 1924. Durante la guerra di Corea, Busan era una delle sole due città della Corea del Sud non catturate dall'esercito nordcoreano entro i primi tre mesi di guerra, l'altra era Daegu . Di conseguenza, le città divennero campi profughi per i coreani durante la guerra. Secondo il Korea Times, all'inizio del 1951 a Busan si trovavano circa 500.000 rifugiati. Poiché Busan era una delle poche aree della Corea che rimase sotto il controllo della Corea del Sud durante la guerra di Corea , per qualche tempo servì come capitale temporanea della Repubblica di Corea. Nell'estate e nell'autunno del 1950 le truppe delle Nazioni Unite hanno stabilito un perimetro difensivo attorno alla città noto come Perimetro di Pusan. Da allora, la città è stata una metropoli autonoma e ha costruito un forte carattere urbano. Nel 1963, Busan si separò da Gyeongsangnam-do per diventare una città a governo diretto ( Jikhalsi ). Nel 1983, la capitale provinciale di Gyeongsangnam-do è stata spostata da Busan a Changwon. Nel 1995 Busan è diventata una città metropolitana ( Gwangyeoksi ).Busan si trova sulla punta sud-orientale della penisola coreana . Si trova sulla costa, che ha determinato lo sviluppo dell'intera città stessa. La distanza in linea d'aria da Busan a Seoul è di circa 314 km (195 mi). Busan confina con le basse montagne a nord e ad ovest e i mari a sud e ad est. Il delta del fiume Nakdong si trova sul lato ovest della città e Geumjeongsan , la montagna più alta della città, a nord. Il fiume Nakdong , il fiume più lungo della Corea del Sud, scorre a ovest e sfocia nello Stretto di Corea . La regione sud-orientale, chiamata Yeongnam in Corea, comprende entrambe le province di Gyeongsange 3 città metropolitane di Busan, Daegu e Ulsan . Ulsan si trova a nord-est di Busan. La popolazione complessiva supera i 13 milioni. L'area d'oltremare più vicina a Busan è Tsushima , in Giappone , con una distanza di circa 49,5 km. L'area continentale giapponese più vicina a Busan è Fukuoka e la distanza da Busan a Fukuoka è di circa 180 km (112 miglia). Busan e Fukuoka sono città sorelle.Situata sulla punta più sudorientale della penisola coreana , Busan ha una versione più fresca di un clima subtropicale umido ( classificazione climatica di Köppen Cwa ). Le temperature estremamente alte o basse sono rare. La temperatura più alta mai registrata è stata di 37,3 ° C (99,1 ° F) il 14 agosto 2016, mentre la temperatura più bassa mai registrata è stata di -14,0 ° C (6,8 ° F) il 13 gennaio 1915. Da maggio a luglio, tarda primavera e inizio Le estati sono generalmente più fresche delle regioni interne a causa dell'effetto oceanico. La fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, agosto e settembre sono generalmente caldi e umidi e la città potrebbe subire tifoni in quel periodo ed essere generalmente piovosa. Il 15 settembre 1959,Il super tifone Sarah è passato lungo la costa della città e ha causato danni catastrofici. Anche una tempesta insolitamente violenta il 12 settembre 2003, il tifone Maemi , ha causato danni a navi ed edifici e ha provocato oltre 48 vittime. Ottobre e novembre sono generalmente i più confortevoli, con cieli sereni e temperature piacevoli. Gli inverni sono freschi e relativamente asciutti con venti forti, ma molto più miti di altre parti della Corea, ad eccezione di Jeju-do e di diverse isole al largo della costa meridionale. Busan e l'area vicina hanno meno neve rispetto ad altre regioni della Corea grazie alla sua posizione. La neve cade in media solo circa 4 giorni all'anno. Anche un piccolo accumulo di neve può bloccare efficacemente questa città portuale a causa del terreno collinare e della scarsa familiarità degli automobilisti con la guida sulla neve.Nel 1957, Busan adottò un sistema di divisione con la creazione di sei gu (distretti): Busanjin-gu, Dong-gu, Dongnae-gu, Jung-gu, Seo-gu e Yeongdo-gu. Oggi Busan è divisa in quindici gu e un cannone (contea). Busan è la seconda città più grande della Corea, un hub logistico marittimo nel nord-est asiatico con i suoi mega porti di livello mondiale e una porta d'ingresso al continente eurasiatico. Nel 2017, la città marittima ha registrato un PIL di 758,4 miliardi di dollari con un PIL pro capite di 22.000 dollari. L'economia della città è composta dal settore dei servizi (70,3%), manifatturiero (19,8%), edilizia (5,9%), agricoltura e pesca (0,8%) e altri settori (3,2%). Essendo il sesto porto più grande del mondo, nel 2020 il porto di Busan ha elaborato 21,81 milioni di TEU di volume di carico containerizzato. Il terminal container del porto ha 43 ormeggi - 20 ormeggi al North Port e 23 ormeggi al Busan New Port (di cui 2 ormeggi polivalenti). Il porto fa parte della Via della Seta marittima del 21° secolo che va dalla costa cinese a Singapore , verso la punta meridionale dell'India fino a Mombasa , da lì attraverso il Mar Rosso attraverso il Canale di Suez fino al Mediterraneo, da lì alla regione dell'Alto Adriatico fino a l'hub nord italiano di Trieste con i suoi collegamenti con l'Europa centrale e il Mare del Nord. Inoltre, la città è un centro di scienze marine e ricerca e sviluppo, e sede di numerose istituzioni importanti, come il Korea Maritime Institute (KMI), il Korea Institute of Ocean Science and Technology (KIOST), il National Fishery Products Quality Management Service, la Korea Hydrographic and Oceanographic Agency (KHOA) e il Korea National Maritime Museum, situato nel Dongsam Innovation Complex nel distretto di Yeongdo-gu. Inoltre, il Congresso mondiale della Federazione internazionale delle associazioni degli spedizionieri (FIATA) sarà ospitato a Busan nel 2020. (Busan New Port) Inoltre, Busan è la città dei festival e del cinema. Durante tutto l'anno in città si tengono numerosi festival. Dopo il Festival Joseon Tongsinsa (Registration of Documents on Joseon Tongsinsa on the UNESCO Memory of the World Program nel 2017) e il Busan Port Festival a maggio, il Busan Sea Festival a Haeundae Beach , la spiaggia più grande della Corea, e il Busan International Rock Festival si svolgono nel mese di agosto. In particolare, ottobre è il mese perfetto per godersi una varietà di festival, come il Busan International Film Festival, il più grande festival cinematografico in Asia, il Busan Fireworks Festival e il One Asia Festival, un festival mondiale di musica K-pop. Inoltre, a novembre si tengono G-Star, la più grande mostra di giochi in Corea, e il Campionato mondiale di e-Sport, seguiti dal Festival dell'albero di Natale di Busan a dicembre. (Festa dei fuochi d'artificio di Busan) La città è anche nota per il suo settore MICE (riunioni, incentivi, conferenze ed esposizioni) globale. La città è classificata al 5° posto in Asia e al 10° posto nel mondo in termini di numero di conferenze internazionali ospitate nella città. [ citazione necessaria ] La zona congressuale e espositiva della città ha condizioni e infrastrutture eccellenti per ospitare eventi internazionali su larga scala, che includono BEXCO a Centum City , Nurimaru APEC House e hotel nelle vicinanze di ambienti naturali. Le principali conferenze internazionali a Busan includono l' APEC Economic Leaders' Meeting del 2005 , il Summit commemorativo ASEAN-Repubblica di Corea del 2014 e il 2018Riunioni annuali del gruppo della Banca africana di sviluppo . (BEXCO) Inoltre, Busan è anche un centro finanziario. Korea Exchange (KRX), l'unico operatore di borsa valori della Corea, ha sede a Busan. La città è sede di numerose istituzioni finanziarie, come Korea Technology Finance Corporation, Korea Asset Management Corporation, Korea Housing-Finance Corporation, Korea Housing & Urban Guarantee Corporation, Korea Securities Depository, Korea Maritime Guarantee Insurance, Maritime Finance Center, Korea Shipping and Maritime Transportation Co., Ltd, Korea Asset Management Corporation e BNK Financial Group. Le aree commerciali sono sparse in tutta la città vicino a incroci trafficati e adiacenti ai campus universitari, ma i due più grandi distretti centrali degli affari a Busan sono Seomyeon e Gwangbok-dong/Nampo-dong. Ci sono anche quattro importanti aree per lo shopping: Seomyeon, Gwangbok-dong, Busan Daehak-ga a Jangjeon-dong e Centum City a Haeundae-gu. Seomyeon è il crocevia di Busan. La stazione della metropolitana locale serve due linee ed è una delle più trafficate della città. La stazione della metropolitana di Seomyeon ospita anche un gran numero di negozi sotterranei, che vendono una varietà di prodotti, principalmente abbigliamento e calzature. Si tratta di piccole boutique che vendono prodotti di produzione locale. Le sedi centrali locali delle banche coreane e internazionali si trovano a Seomyeon. È riconosciuto come il quartiere in ascesa dello shopping e del divertimento. È anche sede di "Seomyeon Medical Street", il distretto che comprende la gamma di 1 km di raggio intorno ai grandi magazzini Lotte a Seomyeon e la stazione della metropolitana di Buam. The Street ospita un totale di 160 cliniche mediche e cosmetiche, comprese quelle specializzate in chirurgia estetica, dermatologia, oftalmologia e odontoiatria.Direttamente adiacente a Seomyeon si trova il mercato di Bujeon, il più grande mercato tradizionale della città. Le aree di Gwangbok-dong, Nampo-dong e Jungang-dong formano il vecchio quartiere centrale degli affari. Alcuni ristoranti di questo quartiere utilizzano ricette di famiglia tramandate di generazione in generazione. In questa zona si trova il mercato di Jagalchi , un grande mercato del pesce. Anche il mercato di Gukje si trova nelle vicinanze. Jungang-dong è la sede di molti studi legali internazionali, del vecchio ufficio per l'immigrazione e del terminal internazionale dei traghetti che serve le rotte giapponesi. Lotte World II è attualmente in costruzione lungo l'acqua tra Jungang-dong 7-Ga e 8-Ga. Centum City, un complesso industriale, è una nuova area commerciale popolare con grandi magazzini di lusso. Busan ha molti grandi magazzini, tra cui Lotte Department Store (situato a Seomyeon, Centum City, Gwangbok-dong e Dongnae), Lotte Premium Outlet (a Gimhae e Gijang), Shinsegae Premium Outlet (a Gijang), oltre a grandi catene di supermercati in tutta la città, come Homeplus , e-mart e Costco . I principali hotel a 5 stelle di Busan includono: The Westin Chosun Busan, Paradise Busan e Park Hyatt Busan. Nel 2017, l'Hilton Hotel a 7 stelle e il resort Ananti Cove sono stati aperti nel complesso turistico di Osiria, nel distretto di Gijang-gun.

Università con scuole di specializzazione:

Università di Studi Esteri di Busan (BUFS)

Università Presbiteriana di Busan

Università Nazionale dell'Educazione di Busan (BNUE)

Università Cattolica di Pusan

Università Dongseo

Università Dong-A

Università Dong-eui

Campus di Busan dell'Università Friedrich-Alexander (Università tedesca in Corea)

Università di Inje – Campus di Busan

Università di Kosin

Korea Maritime and Ocean University

University

Università nazionale di Pukyong (PKNU)

Università Nazionale Pusan ​​(PNU)

Università di Silla

Università di Tongmyong

Youngsan University

Altri istituti di istruzione superiore

Collegio delle Arti di Busan

Istituto di Scienza e Tecnologia di Busan (BIST)

Collegio Busan Kyungsang

Collegio Politecnico di Busan

Collegio Daedong

Collegio Dong-Pusan

Collegio Dongju

Korea Institute of Maritime and Fisheries Technology

Scuole straniere

Scuole primarie e secondarie:

Scuola superiore di lingue straniere di Busan (부산외국어고등학교)

Busan Foreign School (dalla scuola materna al 12° grado)

Scuola giapponese di Busan (釜山日本人学校, 부산일본인학교 )

Scuola Internazionale di Busan ( dalla scuola materna al 12° anno)

Scuola elementare cinese d'oltremare Busan (韓國釜山華僑小學; 부산화교소학교 ) [37]

Liceo cinese d'oltremare, Busan

Busan non offre solo una varietà di negozi di antiquariato e souvenir, ma anche ristoranti, attrazioni e alloggi unici.

Parchi, spiagge e punti salienti

Spiaggia di Dadaepo

Nampo-dong è un quartiere centrale dello shopping e dei caffè. L'area intorno all'Università Nazionale di Pukyong e all'Università di Kyungsung ha anche molti caffè, bar e ristoranti che attraggono studenti universitari e giovani.Busan è chiamata la capitale estiva della Corea poiché attira turisti da tutto il paese sulle sue sei spiagge. Hotel di lusso e una passerella di carnevale fiancheggiano la spiaggia di Haeundae . La spiaggia di Gwangalli ospita caffetterie, bar e ristoranti lungo la spiaggia e il ponte Grand Gwangan. Altre spiagge includono Dadaepo Beach all'estremità occidentale della città e Songdo Beach , che è centro-meridionale.

La spiaggia di Haeundae è una delle spiagge più famose della Corea. Il film del 2009 Tidal Wave (2009) parla di uno tsunami che colpisce Busan su questa spiaggia.

Geumjeongsan , a ovest, è un luogo di escursioni nel fine settimana per i residenti di Busan. A nord, i quartieri intorno alla Pusan ​​National University (conosciuta anche come PNU, che è uno degli istituti nazionali di istruzione superiore più riconosciuti in Corea) ospitano teatri per studenti, caffè, bar e ristoranti, nonché strade culturali all'aperto spettacoli nelle notti del fine settimana. Nelle vicinanze si trova Beomeosa , il principale tempio buddista coreano della città.

Il parco Yongdusan occupa 69.000 metri quadrati/17 acri (7 ettari) ed è sede della Torre di Busan , della Galleria d'arte di Yongdusan e dell'Acquario di Busan , il più grande acquario della Corea del Sud. Il parco supporta circa settanta specie diverse di alberi ed è una destinazione turistica, con vari eventi culturali durante tutto l'anno.

Dongnae -gu è una zona residenziale ricca e tradizionale. Dongnae Oncheon è un'area termale naturale con molti bagni, hotel turistici, ristoranti, club e aree commerciali. Molti ristoranti della zona utilizzano ricette di famiglia. Chungnyeolsa è un santuario confuciano per i soldati morti durante la battaglia del XVI secolo contro i giapponesi nella fortezza di Dongnae.

Taejongdae è un parco naturale con scogliere che si affacciano sul mare aperto sull'isola di Yeongdo .

L'area conosciuta come la "Strada dello shopping degli stranieri", ma comunemente chiamata "Texas Street" vicino a una parte del porto di Busan, e adiacente all'ingresso principale della stazione ferroviaria di Busan (부산역) ha molte attività commerciali che si rivolgono al popolazione russa locale, nonché gli equipaggi di navi straniere. L'area era originariamente la sede della Chinatown locale e contiene ancora una scuola cinese.

Il tempio di Haedong Yonggung è uno dei tre luoghi sacri legati alla dea Buddha. Si trova proprio accanto al mare. Si trova su una montagna di fronte e il mare sul retro.

Gamcheon Cultural Village è stato creato negli anni '50 come comunità residenziale lungo un pendio di montagna. Le case del villaggio sono costruite a scalinata. Il villaggio, spesso soprannominato il "Machu Picchu della Corea", attrae molti turisti. Inoltre, il villaggio ha ricevuto una menzione speciale durante la 3a edizione della cerimonia di premiazione internazionale, "UCLG-CITTÀ DEL MESSICO-Cultura 21". Busan Citizens Park (ex Camp Hialeah) è un'ex base dell'esercito imperiale giapponese e campo dell'esercito degli Stati Uniti situato nel distretto di Busanjin.

L'isola di Dongbaek si trova all'estremità meridionale della spiaggia di Haeundae . L'isola crea uno scenario pittoresco in armonia con una fitta foresta di camelie e pini. Le attrazioni turistiche dell'isola di Dongbaek includono un sentiero pedonale e la Nurimaru APEC House, costruita per il vertice APEC del 2005.

Huinnyeoul Culture Village è stato creato quando i rifugiati della guerra di Corea si sono riversati in questa zona. Fornisce una vista senza ostacoli di entrambi i porti di Busanhang e Namhang. Uno dei principali scenari del film del 2013 The Attorney , il quartiere è apparso anche nel film del 2012 Nameless Gangster: Rules of the Time . Le piccole case che stanno spalla a spalla formano l'aspetto caratteristico di Busan, che è spesso ricordata come una città di mare e quartieri collinari. Il villaggio continua ad attirare un numero crescente di visitatori con i suoi nuovi caffè, laboratori e pensioni. Millak Waterfront Park è il primo parco sul lungomare della Corea, che combina il lungomare con le strutture ricreative pubbliche. Il parco si trova tra la spiaggia di Haeundae e la spiaggia di Gwangalli . Il parco sul lungomare, con una superficie di 33.507 m², può ospitare fino a 40.000 visitatori. Il pavimento del parco è decorato con blocchi colorati e il parco offre ai visitatori un'occasione perfetta per rilassarsi e dispone di giardini fioriti, gazebo e panchine. Se ti siedi sulla tribuna larga 3.040, puoi immergere i piedi nell'acqua durante l'alta marea.

Con una lunghezza di 7,62 km (4,73 mi) e una dimensione di 2,66 km 2 (1,03 miglia quadrate), designato come monumento naturale n. 179, il parco ecologico di Daejeo è un habitat per gli uccelli migratori sul fiume Nakdong Estuario. L'estuario è stato scelto come progetto di prova per il progetto di restauro dei quattro fiumi principali. Gli impianti sportivi sono stati in parte costruiti solo nella parte alta e bassa del parco, mentre il resto del parco ha subito un ripristino delle zone umide e dei prati naturali. Nel giardino all'interno del parco è possibile trovare un habitat su larga scala per le ninfee spinose, che fanno parte della classificazione delle specie minacciate di estinzione di II livello. Ogni anno in questo parco si tengono molti festival interessanti, come il Festival dei fiori di ciliegio sul fiume Nakdong, il Festival dei fiori di Canola sul fiume Busan Nakdong e il Festival del pomodoro Daejeo.

Ilgwang Beach è una lunga spiaggia di sabbia bianca, che si estende per circa 1,8 chilometri, ed è particolarmente popolare tra le famiglie con bambini piccoli come luogo di vacanza perché le acque sono piuttosto basse. Ogni estate su questa spiaggia si tiene il Gaetmaeul Outdoor Drama Festival. Il festival prevede diverse esibizioni di musica tradizionale coreana, drammi all'aperto, spettacoli di mimo e altre forme di performance art.

Il Kiswire Museum offre ai suoi visitatori la possibilità di comprendere meglio il filo, un materiale chiave per lo sviluppo industriale e centrale nella filosofia aziendale di Kiswire. Il museo ha vinto il Busan Architecture Award 2014 per il suo design estetico. Inoltre, il tetto del museo è sostenuto da soli 38 cavi senza pilastri o travi, il che rende il museo davvero unico. Inoltre, il museo presenta pezzi d'arte speciali, tra cui opere d'arte realizzate con fili.

Jeonpo Café Street a Seomyeon, Busan, è una delle zone più trafficate, con una varietà di divertimenti, ristoranti e negozi. Dall'altra parte di Seomyeon 1 Beonga (Seomyeon 1st Street), la strada più trafficata della zona, c'è una strada tranquilla e silenziosa con circa 30 caffè unici. Diversi anni fa, le aree di Bujeon-dong e Jeonpo-dong erano piene di negozi di ferramenta e fornitori di parti di macchine. Tuttavia, dal 2010 l'area è stata trasformata in una strada piena di caffè. La maggior parte delle caffetterie sono piccole caffetterie gestite da singoli proprietari. Tali caffè offrono la possibilità di gustare una varietà di chicchi di caffè e sapori.

Busan sta progettando di costruire la prima città galleggiante del mondo. La cosiddetta Oceanix City sarà completata e pronta per l'insediamento entro il 2025.

Templi, siti religiosi e storici

Tempio di Beomeosa

Tempio Haedong Yonggungsa

Tempio di Beomeosa

Fortezza di Busanjinjiseong (o Jaseongdae)

Fortezza di Cheonseongjinseong

Santuario di Chungnyeolsa

Fortezza di Dongnaeeupseong

Dongnae Hyanggyo Santuario-scuola confuciana

Dongnaebu Dongheon

Tumulo di conchiglie di Dongsam-dong

Sito della fortezza di Jwasuyeong

Fortezza di Geumjeongsanseong

Tempio Haedong Yonggung

Janggwancheong

Gungwancheong

Altare di Songgongdan

Altare di Jeongongdan

Tempio di Samgwangsa

Tumuli a Bokcheon-dong, Dongnae

Cimitero commemorativo delle Nazioni Unite

Waeseong a Jukseong-ri, Gijang

Ponte Yeongdo

Padiglione Yeonggadae

Altare dello Yungongdan

Busan ospita ogni autunno il Busan International Film Festival (BIFF), uno dei festival cinematografici internazionali più popolari in Asia, presso il Busan Cinema Center . È anche sede della Biennale di Busan, biennale internazionale di arte contemporanea che si tiene ogni due anni. La città ospita anche il One Asia Festival, il più grande festival K-pop in Corea iniziato nel 2016, posizionandosi come il centro della cultura K-pop. Nel 2012, l'artista tedesco Hendrik Beikirch ha dipinto il murale più alto dell'Asia intitolato "Ritratto di pescatore" su un edificio vicino a Millak Raw Fish Town. Busan ospita 80 strutture per spettacoli di cui 30 pubbliche, tra cui il Busan Cultural Center, la Busan Citizens'Hall, il Busan Cinema Center e il Busan National Gugak Center. Ci sono 40 strutture private, come la KBS Art Hall Busan, il Sohyang Art Center, la MBC Samjoo Art Hall, la Kyungsung University Concert Hall e la Shinsegae Department Store Culture Hall.

I musei di Busan includono:

Museo Busan

Museo d'arte di Busan

Museo d'Arte Contemporanea Busan

Museo del cinema di Busan

Museo di Storia Moderna di Busan

Museo di Storia Naturale Marina di Busan

Museo marittimo nazionale della Corea

Museo Bokcheon

Museo di Kiswire

Memoriale provvisorio della capitale

Museo dell'inganno

Memoriale della pace delle Nazioni Unite

Centro culturale delle scale a 40 gradini

Museo storico di Dongnae Eupseong

Cucina tradizionale

Busan era un tempo un centro di affari militari nella regione meridionale della penisola e quindi era un importante sito per le relazioni diplomatiche con il Giappone; ufficiali di alto rango e funzionari di corte visitavano spesso la città. Per gli ufficiali venivano preparati cibi speciali come Dongnae pajeon (동래파전), una variante del pajeon (frittelle salate coreane), a base di scalogno intero, peperoncino affettato e vari tipi di frutti di mare in una pastella densa di farina di frumento, riso glutinoso farina, uova, sale e acqua.

Durante la guerra di Corea, Busan era la più grande destinazione di profughi della penisola; persone provenienti da tutte le regioni della Corea sono andate lì. Alcuni di questi rifugiati sono rimasti e hanno adattato e adattato le ricette delle loro specialità locali. Uno di questi alimenti è il milmyeon ( 밀면 ) (letteralmente "spaghetti di grano"), una versione di naengmyeon , zuppa fredda di spaghetti di grano saraceno, ma che utilizza invece farina di frumento. (Il Naengmyeon è originariamente una specialità di Hamhung e Pyongyang , ora parte della Corea del Nord . ) Dwaeji gukbap ( 돼지국밥) (lett. "Riso con zuppa di maiale/maiale") è anche il risultato della guerra di Corea. È una sostanziosa zuppa di maiale e sta diventando sempre più popolare a livello nazionale. Gli zamponi di maiale serviti con verdure come cetrioli, cipolle e salsa di senape sono popolari e si chiamano Nangchae- Jokbal . Si può trovare una traccia dell'autentico Busan nelle famose frittelle di pesce al mercato di Bupyeong. I fishcakes provenivano originariamente dal cibo giapponese "Kamaboko". È fatto di filetti di pesce schiacciati e fritti. I fishcakes di Busan hanno guadagnato la loro reputazione dal loro gusto speciale. Sempre più persone fanno viaggi gastronomici a Busan per assaggiare le speciali tortine di pesce. Circa un milione di viaggiatori onora la storia di questo cibo visitando uno dei famosi negozi di fishcakes locali. La storia delle Choryang Galbi (costolette di maiale) risale alla guerra di Corea. All'epoca, la gente comune si riuniva nella città di Choryang per avere costolette di maiale relativamente economiche, ma ricche di nutrienti per decomprimersi dopo una lunga giornata di lavoro. Ancora oggi, circa 20 ristoranti galbi ne conservano la storia e Choryang è diventata famosa per la sua strada galbi. Uno dei piatti a base di pesce più popolari di Busan è lo sgombro affettato crudo. Circa l'80% di tutto lo sgombro in Corea viene catturato a Busan.

Località termali

Busan ha i più grandi resort e strutture termali in Corea. L'Oncheon di Busan è la più antica stazione termale della Corea. Ha anche una sua storia unica, dove molto tempo fa si diceva che un vecchio con le gambe doloranti avesse visto una gru ferita arrivare alla sorgente termale e fare il bagno in essa. Dopo aver fatto il bagno nelle sue acque, la gru si guarì completamente e volò via felicemente. Vedendo ciò, il vecchio fece il bagno nell'acqua anche le gambe doloranti e guarì. Tra le terme, le più famose sono 'Dongnae Oncheon' e 'Haeundae Oncheon'. Oggi le terme hanno una vasca e una sauna all'aperto.

Spa Land (Haeundae-Gu)

Resort termali e città termale di HurShimChung (Dongnae-Gu)

Località termali e località termali di Haeundae (Haeundae-Gu)

Località termali e località termali di Dongnae (Dongnae-Gu)

Città termali di Gwangalli (Suyeong-Gu)

Religione a Busan (2015) [52] Non religioso (53,2%) Buddismo (28,5%) Protestantesimo (12,1%) Cattolicesimo (5,4%) Altro (0,8%)

Secondo il censimento del 2015, il 28,5% ha seguito il buddismo e il 17,5% ha seguito il cristianesimo (12,1% protestantesimo e 5,4% cattolicesimo ). Il 53,2% della popolazione è irreligioso. La città prevedeva di fare un'offerta per le Olimpiadi estive del 2020 , ma si è ritirata dopo che le Olimpiadi invernali del 2018 sono state assegnate a Pyeongchang , anch'essa situata in Corea del Sud. Le Olimpiadi estive del 2020 sono state infine assegnate a Tokyo . Ha considerato un'offerta per ospitare le Olimpiadi estive del 2032 .

Dal 1982, la città ospita i Lotte Giants , che giocano nella Korea Professional Baseball League. In Corea, Busan è conosciuta come la capitale del baseball e ha una reputazione per gli appassionati di baseball molto entusiasti. Per i primi anni, i Lotte Giants utilizzarono il Gudeok Baseball Stadium come loro casa. A metà degli anni '80 si trasferirono al Sajik Baseball Stadium , costruito come parte di un complesso sportivo per i Giochi asiatici del 1986 .

Calcio

La città ospita una squadra di calcio della K League , il Busan IPark . Il club era precedentemente noto come Busan Daewoo Royals ed è stata una squadra di successo negli anni '90. Busan è anche sede di una squadra di calcio della K3 League , la Busan Transportation Corporation .

Pallacanestro

Fino al 2021, Busan ha ospitato la squadra della Korean Basketball League Busan KT Sonicboom , che ha giocato alla Sajik Arena . Dal 2019, Busan è la sede della squadra della Women's Korean Basketball League Busan BNK Sum . Hanno suonato al Geumjeong Gymnasium dal 2019 al 2021 e attualmente suonano alla Sajik Arena. La Coppa del Mondo FIFA 2002 è stata la 17a Coppa del Mondo FIFA del mondo, svoltasi dal 31 maggio al 30 giugno 2002 in località della Corea del Sud e del Giappone. Busan ha ospitato partite tra Francia e Uruguay e ROK contro la Polonia al Busan Asiad Stadium.

Giochi asiatici del 2002

I Giochi asiatici del 2002 si sono svolti a Busan dal 29 settembre al 14 ottobre 2002. 9.900 atleti provenienti da 44 paesi hanno gareggiato in 38 sport. Molti complessi sportivi pubblici, palestre universitarie, incluso il Busan Asiad Stadium sono stati utilizzati per le sedi dei giochi. La mascotte era un gabbiano, l'uccello della città di Busan chiamato "Duria". Timor Est ha preso parte per la prima volta ai giochi. Inoltre, anche la Corea del Nord ha partecipato per la prima volta a un evento internazionale tenutosi in Corea del Sud.

Busan celebra le feste tutto l'anno.

Gennaio Festival dell'alba di Busan , Gara di nuoto dell'orso polare

Aprile Festival della pesca di Gwangalli (Eobang), Festival dei fiori del fiume Yuchae (Canola) di Busan Nakdong

Maggio Busan Motor Show , Busan Port Festival, Busan Contents Market, Busan International Short Film Festival, Joseon Tongsinsa Korea-Janpan Exchange Festival, Busan International Performing Arts Festival

Giugno Festival della sabbia di Haeundae, Festival internazionale della danza di Busan, Art Busan

Luglio Festival internazionale del cinema per bambini e giovani di Busan,

Agosto Festival del mare di Busan, Festival rock internazionale di Busan, Festival internazionale della magia di Busan, Festival internazionale della pubblicità di Busan, Festival internazionale della commedia di Busan

Settembre Busan Biennale , Busan Sea Art Festival, Busan Maru International Music Festival, Busan Queer Festival

Ottobre Festival internazionale del cinema di Busan , Festival internazionale dei fuochi d'artificio di Busan, Festival di Busan Jagalchi, Festival della canzone asiatica , Festival di Busan One-Asia, Festival della storia di Dongnae-eupseong

Novembre G-Star -Global Game Exhibition, Busan Choral Festival & Competition

Dicembre Festival dell'albero di Natale di Busan

Busan ha molti ospedali e cliniche. Molte cliniche di chirurgia estetica, dermatologica, oftalmica, odontoiatrica sono concentrate nella via medica di Seomyeon . Gli ospedali di Busan includono il Pusan ​​National University Hospital con 1.300 posti letto ad Ami-dong, il Kosin University Gospel Hospital con 957 posti letto ad Amnam-dong, il Dongnam Institute of Radiological & Medical Sciences specializzato nel trattamento del cancro con 298 posti letto, il Dong-A University Hospital con 999 posti letto a Dongdaesin-dong, Dong-eui Medical Center con 468 posti letto che offre trattamenti cooperativi di medicina occidentale e orientale a Yangjeong-dong, Inje University Busan Paik Hospital con 837 posti letto a Gaegeum-dong, Inje University Haeundae Paik Hospital con 896 posti letto a Jwa- dong, Busan Medical Center con 555 posti letto a Sajik-dong e Busan Veterans Hospital a Jurye-dong, Sasang-gu. In particolare, Seomyeon Medical Street, che ha iniziato la costruzione nell'area di Bujeon-dong a partire dal 1990, ha formato un gruppo di oltre 230 istituzioni mediche, Il "Seomyeon Medical Street Festival" si svolge ogni anno dal 2012.

Autobus

Le principali linee di autobus espressi collegano Busan con altre città della Corea in due terminal principali degli autobus, il terminal degli autobus di Nopodong (al capolinea settentrionale della linea 1 della metropolitana) e il terminal degli autobus di Busan Seobu alla stazione di Sasang sulla linea 2 della metropolitana. 134 percorsi urbani il servizio di autobus raggiunge ogni parte della città metropolitana di Busan.

Autobus urbani

Gli autobus urbani effettuano un totale di 160 percorsi. Ci sono autobus espressi che collegano rapidamente le principali aree attraverso tunnel e cavalcavia e autobus urbani generali che effettuano fermate a ciascuna fermata dell'autobus. Ci sono anche autobus per l'aeroporto che collegano l' aeroporto internazionale di Gimhae e il centro della città. Alcuni degli autobus urbani delle città adiacenti di Busan, tra cui Yangsan , Changwon , Gimhae e Ulsan , offrono anche un servizio per Busan.

Gimhae Airport Limousine Bus

Gimhae Airport Limousine Bus è uno degli autobus più veloci che collegano l'aeroporto internazionale di Gimhae e il centro della città. A partire dal 2012, tre rotte sono gestite da Taeyoung Airport Limousine Corp.

- Nampo-dong: Aeroporto internazionale di Gimhae ↔ Seomyeon, stazione di Busanjin, stazione di Busan , Nampo-dong ↔ Chungmu-dong (ufficio di Seo-gu)

- Haeundae No.1: Aeroporto Internazionale di Gimhae ↔ Namcheon-dong, BEXCO , Dongbaekseom (Westin Chosun Busan), HaeundaeNew City (stazione di Jangsan)

- Haeundae No.2: Aeroporto Internazionale di Gimhae ↔ Namcheon-dong, Gwangan Bridge , Haeundae ↔ New Town (stazione di Jangsan) Express Bus

Autobus interurbani

Gli autobus interurbani per le province di Gyeongnam , Gyeongbuk , Gangwon e Gyeonggi est sono disponibili presso il Busan Central Bus Terminal. Gli autobus che offrono servizi per il Gyeongnam occidentale e la provincia di Jeolla partono dal terminal degli autobus di Busan West situato a Sasang. Autobus per l'area orientale di Gyeongnam, inclusi Ulsan, Gimhae e Changwon, l'area metropolitana di Seoul, inclusi Osan , Suwon , Ansan , Bucheon e Dong Seoul e l'area meridionale di Gangwon, inclusi Donghae e Gangneungsono disponibili presso il terminal degli autobus interurbani Haeundae. Il terminal degli autobus interurbani di Dongnae offre autobus per l'area centrale e meridionale di Gyeongnam, inclusi Changwon, Gimhae, Gosung, Tongyoung e Geoje, nonché per Suncheon , Yeosu e Gwangyang .

Mare

I traghetti in partenza dal terminal dei traghetti internazionali al molo 3,4 del porto di Busan collegano Busan ai porti giapponesi di Izuhara e Hitakatsu sull'isola di Tsushima , nonché alle città di Shimonoseki , Fukuoka e Osaka sulla terraferma giapponese.

PanStar gestisce il traghetto PanStar tra Busan e Osaka.

Il Seaflower 2 , il traghetto per Tsushima operato da Dae-a Express Shipping, trasporta passeggeri solo tra Busan e Hitakatsu in 1 ora e 40 minuti e tra Busan e Izuhara in 2 ore e 40 minuti.

Il Seonghee , operato da Pukwan Ferry, collega Busan a Shimonoseki.

Uno dei traghetti per Fukuoka è il Camellia , operato da Camellia Line. La Camellia effettua il viaggio a Fukuoka durante la notte in 7 ore e 30 minuti e il viaggio di ritorno nel pomeriggio in 5 ore e 30 minuti.

L'altro servizio di traghetti per Fukuoka è affidato alla Beetle s e alla Kobee s, 2 flotte di aliscafi ad alta velocità gestiti da Miraejet. Ogni giorno sono previste circa cinque partenze da ciascuna città. In aliscafo ci vogliono solo 2 ore e 55 minuti per attraversare lo stretto di Corea fino a Fukuoka. I Beetle sono di proprietà di JR Kyushu .

Ferrovia nazionale

Busan si trova su una serie di linee ferroviarie, di cui la più importante è la linea Gyeongbu che la collega ad altre grandi città come Seoul , Daejeon e Daegu . Tutte le classi di treni percorrono la linea Gyeongbu, compresi i treni ad altissima velocità KTX che forniscono servizi frequenti per Seoul in circa 150 minuti. La linea Gyeongbu termina alla stazione di Busan . Altre linee includono la linea Donghae Nambu che collega Ulsan , Pohang e Gyeongju . SRT è stato lanciato per la prima volta nel 2016 e corre lungo le ferrovie ad alta velocità Gyeongbu e Honam. SRT offre un nuovo gateway che collega l'area Gangnam di Seoul con le principali città. È direttamente collegato alla linea 3 della metropolitana e alla linea Bundang, migliorando l'accessibilità alle linee 2, 5 e 8 della metropolitana, nonché alla linea Shinbundang, e si trova anche vicino all'autostrada Dongbu che si collega alle altre principali autostrade.

Metropolitana

Busan Metro Linea 2

Ci sono sei linee della metropolitana a partire da gennaio 2017. Le stazioni di transito sono le seguenti: Seomyeon Station (linee 1, 2) / Yeonsan Station (linee 1, 3) / Suyeong Station (linee 2, 3) / Deokcheon Station (linee 2, 3) / Stazione di Minam (linee 3, 4) / Stazione di Dongnae (linee 1, 4) / Stazione di Sasang (Linea 2, Busan - Gimhae Light Rail Transit) / Stazione Daejeo (Linea 3, Busan - Gimhae Light Rail Transit) / Busan Stazione della National University of Education (linea 1, linea Donghae) / stazione Bexco (linea 2, linea Donghae) / stazione Geoje (linea 3, linea Donghae).

Aria

Busan è servita dall'aeroporto internazionale di Gimhae a Gangseo-gu . L'aeroporto internazionale di Gimhae è collegato tramite la metropolitana leggera Busan-Gimhae .


Personaggi famosi :

Lee Joon Gi (nato nel 1982) attore, cantante, modello

Gong Yoo (nato nel 1979) attore, modello, cantante


Jeon Jungkook (nato nel 1997), cantante, produttore, cantautore, membro della band coreana BTS

Park Jimin (nato nel 1995), cantante, cantautore, ballerino, membro della band coreana BTS


Lee Jihoon / Woozi (nato nel 1996), cantante, ballerino, produttore, cantautore, membro del gruppo K-pop Seventeen

Park Jihoon (nato nel 2000), leader, cantante, ballerino, membro o gruppo K-pop Treasure

Sandara Park (nata nel 1984), cantante, attrice, ex membro dei 2NE1

Yang Jeongin / IN (nato nel 2001), cantante, maknae, membro del gruppo K-pop Stray Kids

Kang Daniel (nato nel 1996), cantante, ex membro del gruppo di ragazzi coreani Wanna One

Sulli (nata nel 1994, morta nel 2019), cantante, attrice, ex membro di f(x) (gruppo musicale)


Fonte: www.wikipedia.org

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti