Cerca
  • Ale Torrini

Spiagge Italiane "belle e insolite"...


Molto spesso, siamo attratti dalle mete più esotiche e lontane, dimenticandoci così che le spiagge italiane sono tra le migliori al mondo. In questo articolo, vedremo quali sono le 10 spiagge italiane più "belle e insolite" e i preziosi consigli per vivere a pieno le bellezze che questi luoghi hanno da offrire.


Cala Rossa, Favignana

Sicuramente tra le spiagge italiane più belle non poteva mancare Cala Rossa. Infatti, questa piccola spiaggia di Favignana, un’isoletta siciliana appartenente alle Egadi, vi lascerà senza parole. All’interno di meravigliose cave di tufo, a Cala Rossa vi immergerete in acque cristalline e nuoterete in autentiche piscine naturali. In poche parole, Cala Rossa è uno dei paradisi del nostro Paese!

Torre Sant’Andrea, Puglia

Torre Sant’Andrea è uno dei luoghi più suggestivi d’Italia. Infatti, questa spiaggia della Puglia si distingue per i suoi colossali faraglioni che si tuffano in acque da sogno. Inoltre, la piccola spiaggia sabbiosa è incastonata in una suggestiva baia e regala meravigliosi scenari, creando così una vera e propria opera d’arte. In conclusione, la magia di Torre Sant’Andrea è, senza dubbio, garantita, assicurandosi un posto tra le più belle spiagge italiane.

Spiaggia dei Conigli, Lampedusa

In questa selezione non poteva mancare la Spiaggia dei Conigli a Lampedusa. Chiamata la “piscina di Dio” da Domenico Modugno, la spiaggia dei Conigli si trova all’interno di una zona marina protetta ed è il luogo scelto dalle tartarughe per deporre le loro uova. Inoltre, la distesa di sabbia bianchissima e le acque caraibiche vi faranno innamorare di questo angolo di paradiso.

La Pelosa, Sardegna

Situata nella punta nord-occidentale della Sardegna, La Pelosa di Stintino è tra le migliori spiagge italiane. Infatti, le sue calme acque cristalline e i bassi fondali di sabbia chiarissima regalano sfumature uniche. Tuttavia, il simbolo de La Pelosa è la torre aragonese che si trova di fronte a questa meravigliosa spiaggia e che regala un panorama suggestivo. La Pelosa, dunque, sarà sicuramente la cartolina del vostro viaggio.

Baia dei Saraceni, Liguria

Una delle spiagge italiane più insolite da visitare durante l’estate 2022 è la Baia dei Saraceni. Questa spiaggia si trova a Varigotti, frazione di Finale Ligure, ed è incastonata in una baia pittoresca. Qui, troverete una stretta spiaggia di ciottoli e vi potrete immergere nelle acque color smeraldo che bagnano questa baia ligure. Nonostante non sia tra i posti più celebrati, la Baia dei Saraceni è tra le spiagge italiane più belle.

Scala dei Turchi, Sicilia

La Scala dei Turchi è una ripida scogliera a picco sul mare sulla costa siciliana ed è uno dei posti più scenografici in Italia. Infatti, il contrasto tra il blu elettrico del mare e il colore bianco acceso della roccia calcarea rendono la Scala un posto da sogno. Inoltre, la particolarità di questo posto magico è la forma sinuosa della roccia che il vento e il mare hanno modellato nei secoli. Se volete visitare uno dei tesori italiani, la Scala dei Turchi vi aspetta!

Tropea, Calabria

Se volete rilassarvi in una delle migliori spiagge italiane, la spiaggia del Convento a Tropea è il posto perfetto per voi. Infatti, i meravigliosi fondali e le acque turchesi rendono questa spiaggia calabrese ideale per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Resa celebre dal suggestivo convento che la sovrasta, questo delizioso arenile di sabbia chiara e piccoli ciottoli è tra le spiagge italiane da non perdere.

Cala Goloritzé, Sardegna

Tra le migliori spiagge italiane non può mancare Cala Goloritzè. Infatti, questa spiaggia della Sardegna è incastonata in una suggestiva baia ed è immersa nella natura selvaggia. Inoltre, a Cala Goloritzè potrete nuotare in un mare caraibico e godervi i fondali spettacolari che offre questo posto magico. Raggiungibile a piedi con un sentiero panoramico o in barca, Cala Goloritzè è un paradiso naturale dichiarato monumento nazionale italiano nel 1995.

Marina di Camerota, Campania

All’interno del Parco Nazionale del Cilento, la zona di Marina di Camerota ospita alcune delle spiagge italiane più belle. Infatti, se siete amanti della natura incontaminata e del trekking, qui troverete il vostro angolo di paradiso. Totalmente immerse nel verde, le spiagge di Marina di Camerota sono raggiungibili attraverso meravigliosi sentieri panoramici. Marina di Camerota, dunque, è tra i luoghi da non perdere in Italia.

Porto Selvaggio, Puglia

Se il Salento è una delle mete italiane più ambite, Porto Selvaggio è tra le spiagge più incantevoli. All’interno dell’omonimo parco naturale, questa piccola spiaggia di ciottoli è immersa nella fitta macchia mediterranea e qui potrete tuffarvi in acque da sogno. Infatti, i colori del mare della spiaggia di Porto Selvaggio vanno dallo smeraldo al blu elettrico e i fondali ricchi di pesci regalano uno spettacolo unico agli amanti delle immersioni e dello snorkeling. In conclusione, la spiaggia di Porto Selvaggio è tra i tesori italiani da scoprire!


Fonte: https://www.archetravel.com/


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti