top of page
Cerca
  • Ale Torrini

9° anniversario Kdrama " My love from the star"

" Che ti piaccia o no, ciò che deve accadere, accadrà. I terrestri lo chiamano destino..."


My Love from the Star (: 별에서 온 그대 ) è una serie televisiva di commedia romantica fantasy sudcoreana scritta da Park Ji-eun e diretta da Jang Tae-yoo .

Prodotto da Choi Moon-suk e Moon Bo-mi, è interpretato da Jun Ji-hyun , Kim Soo-hyun , Park Hae-jin , Yoo In-na , Shin Sung-rok e Ahn Jae-hyun .

Racconta la storia di un alieno extraterrestre che sbarcò sulla Terra nel 1609 durante la dinastia Joseon e 400 anni dopo si innamorò di una delle migliori attrici.

La serie è andata in onda per 21 episodi su Seoul Broadcasting System(SBS) dal 18 dicembre 2013 al 27 febbraio 2014. Secondo Nielsen Korea, ha registrato una media di spettatori televisivi a livello nazionale del 24%.

Ha raccolto una popolarità diffusa durante la sua trasmissione e ha scatenato tendenze nella moda, nel trucco e nei ristoranti. È stato anche accreditato per aver diffuso l'onda coreana. Il mio Amore dalle Stelle ha ricevuto diversi riconoscimenti. Al 50 ° Baeksang Arts Awards, ha ricevuto nove nomination con tre vittorie; Jun Ji-hyun ha vinto il Gran Premio per la televisione e Kim Soo-hyun ha vinto l' attore più popolare per la televisione . La serie ha vinto il Korea Drama Award per il miglior dramma, il Seoul International Drama Award per l'eccellente dramma coreano e il Magnolia Award per la migliore serie televisiva straniera .

Sinossi

Do Min-joon ( Kim Soo-hyun ) è un alieno che sbarcò sulla Terra nel 1609 durante la dinastia Joseon . Salva una ragazza di nome Seo Yi-hwa dalla caduta da un dirupo e perde il suo viaggio di ritorno sul suo pianeta natale e rimane bloccato sulla Terra per i successivi quattro secoli. Ha un aspetto umano quasi perfetto, capacità fisiche migliorate che coinvolgono la sua vista, l'udito e la velocità e una visione cinica e stanca degli esseri umani. Min-joon non invecchia mai ed è costretto ad assumere una nuova identità ogni dieci anni; ha lavorato come medico, astronomo, avvocato e banchiere e ora lavora come professore universitario.

Cheon Song-yi ( Jun Ji-hyun ) è una famosa attrice di Hallyu che ha raggiunto la celebrità per ; il suo comportamento altezzoso si è guadagnata la derisione nell'industria dell'intrattenimento e sui social media. La madre spendacciona di Song-yi ha gestito male le sue finanze e suo fratello minore Cheon Yoon-jae ( Ahn Jae-hyun ) è estraniato dal suo successo.

Lee Hee-kyung ( Park Hae-jin ) è amico di Song-yi dalla scuola media ed è innamorato di lei ma viene continuamente rifiutato.

A sua volta, Yoo Semi ( Yoo In-na), l'amica d'infanzia di Song-yi, spesso scelta per un ruolo secondario accanto a Song-yi, ha una cotta per Hee-kyung dai tempi delle scuole medie, nonostante il suo amore non fosse corrisposto. Di conseguenza, Semi nutre segretamente una profonda gelosia nei confronti di Song-yi per aver ostacolato la sua carriera e il suo interesse amoroso.

A soli tre mesi dalla tanto attesa partenza di Min-joon verso il suo pianeta d'origine, Song-yi diventa improvvisamente la sua vicina di casa nel condominio in cui vive. Lentamente, Min-joon si ritrova invischiato nelle situazioni folli e imprevedibili di Song-yi, salvandola più volte usando i suoi poteri speciali e alla fine agendo come suo manager grazie alla sua vasta conoscenza legale. Vede che lei assomiglia a Yi-hwa, di cui si era innamorato 400 anni prima. Min-joon e Song-yi alla fine si innamorano; Min-joon mira a lasciare la Terra senza essere emotivamente attaccato, quindi cerca di evitarla ma fallisce. Sebbene Song-yi inizialmente non capisca la sua imminente partenza, alla fine accetta di lasciarlo andare per assicurargli la sopravvivenza. La carriera di Song-yi subisce una flessione quando la sua agenzia di talenti e gli sponsor la lasciano cadere in una reazione contro il suo recente comportamento, in particolare le voci secondo cui ha causato il suicidio del suo acerrimo rivale, l'attore Han Yoo-ra. In precedenza a un matrimonio di celebrità, Song-yi aveva scoperto che Yoo-ra aveva una relazione segreta con Lee Jae-kyung ( Shin Sung-rok), il fratello maggiore di Hee-hyung. Jae-kyung cerca di mettere a tacere Song-yi finché Min-joon non negozia un accordo per risparmiarla in cambio del seppellimento delle prove. Jae-kyung, tuttavia, si rivela molto più pericoloso di quanto Min-joon sospettasse, imparando a sfruttare le debolezze di Min-joon e ferendo il fratello maggiore di Semi, un pubblico ministero che sta indagando sul suicidio di Yoo-ra. Min-joon, nonostante sia discreto nell'uso delle sue abilità speciali, alla fine attira l'attenzione della polizia mentre perde il controllo dei suoi poteri mentre si avvicina la data della sua partenza. Sebbene gelosa di Min-joon per aver conquistato il cuore di Song-yi, Hee-kyung lavora con Min-joon per proteggerla da Jae-kyung.


Lancio


Kim Soo-hyun interpreta il personaggio di un alieno extraterrestre, Do Min-joon

Principale

Jun Ji-hyun nel ruolo di Cheon Song-yi

Kim Hyun-soo nei panni del giovane Cheon Song-yi / Seo Yi-hwa

Kim Soo-hyun nel ruolo di Do Min-joon

Park Hae-jin nel ruolo di Lee Hee-kyung

Jo Seung-hyun nei panni del giovane Lee Hee-kyung

Yoo In-na come Yoo Se-mi

Kim Hye-won nei panni del giovane Yoo Se-mi

Supporto

La famiglia di Cheon Song-yi

Na Young-hee nel ruolo di Yang Mi-yeon, la madre di Song-yi

Um Hyo-sup nei panni di Cheon Min-goo, il padre di Song-yi

Ahn Jae-hyun nel ruolo di Cheon Yoon-jae, il fratello minore di Song-yi

Jeon Jin-seo nel ruolo della giovane Cheon Yoon-jae

Persone intorno a Do Min-joon

Kim Chang-wan nei panni di Jang Young-mok, l'avvocato di Min-joon che funge da stretto confidente e "figura paterna"

La famiglia di Lee Hee-kyung

Shin Sung-rok nei panni di Lee Jae-kyung, il fratello maggiore di Hee-kyung

Lee Jung-gil nei panni di Lee Beom-joong, padre di Hee-kyung e presidente del gruppo S&C

Sung Byung-sook [ ko ] nei panni di Hong Eun-ah, la madre di Hee-kyung

La famiglia di Yoo Semi

Lee Il-hwanel ruolo di Han Sun-young, la madre di Semi

Oh Sang-jin nei panni di Yoo Seok, il fratello maggiore di Se-mi che è un pubblico ministero

Gente intorno a Cheon Song-yi

Hong Jin-kyung nei panni di Bok-ja, proprietario di un negozio di fumetti e amico del liceo di Song-yi

Jo Hee-bong nei panni di Ahn Dong-min, CEO dell'agenzia di talenti di Song-yi

Kim Bo-mi nel ruolo di Min-ah, stilista di Song-yi

Kim Kang-hyun [ ko ] nei panni di Yoon Bum, il manager di Song-yi

Altri

Kim Hee-won nei panni di Park Byung-hee, un detective che lavora con Yoo Seok

Lee Yi-kyung nel ruolo di Lee Shin, la segretaria di Jae-kyung

Jo Se-ho nei panni di Cheol-soo, un mecenate del negozio di fumetti di Bok-ja che stravolge i pettegolezzi delle celebrità e crea voci

Nam Chang-hee [ ko ] nei panni di Hyuk, il partner di Cheol-soo

Apparizioni speciali

Yoo In-young nei panni di Han Yoo-ra, un'attrice e acerrima rivale di Cheon Song-yi

Yoo Jun-ha cantato nei panni del signor Yoo, capo sezione sul posto di lavoro di Lee Hee-kyung

Park Jung-ah nei panni di Noh Seo-young, un'attrice

Jang Hang-jun nel ruolo di Park Min-kyu, un regista

Son Eun-seo nel ruolo di Hwang Jin-yi, un kisaeng nell'era Joseon

Kim Soo-ro nei panni di Lee Hyung-wook, un auditor di Gangwon durante l'era Joseon

Jung Eun-pyo nei panni di Yoon Sung-dong, un agente immobiliare Joseon / discendente di Yoon Sung-dong nel tempo presente

Park Yeong-gyu nei panni di Heo Jun, un medico dell'era Joseon

Bae Suzy nel ruolo di Go Hye-mi, studente di Do Min-joon

Yeon Woo-jin nei panni di Lee Han-kyung, il fratello maggiore di Lee Hee-kyung

Ryu Seung-ryong nel ruolo di Heo Gyun , un poeta dell'era Joseon

Sandara Park nei panni di se stessa

Produzione

Sviluppato con il titolo provvisorio Man from the Stars ( 별에서 온 남자 ; Byeoreseo On Namja ), My Love from the Star è stato scritto da Park Ji-eun . Ha basato il dramma sullo storico Gwanghae Journal dei Veritable Records of the Joseon Dynasty che fa riferimento a misteriosi avvistamenti UFO . La serie è stata diretta da Jang Tae-yoo e la cinematografia è stata curata da Lee Gil-bok e Jung Min-gyun. Prodotto da Choi Moon-suk e Moon Bo-mi, HB Entertainment gestito la produzione dello spettacolo.

My Love from the Star ha segnato il ritorno di Jun Ji-hyun in televisione dopo 14 anni

Nell'agosto 2013, i media hanno riferito che Kim Soo-hyun e Jun Ji-hyun erano stati scritturati in una commedia romantica fantasy ; è la seconda collaborazione tra Kim e Jun, dopo il film di successo The Thieves (2012). Segna anche il ritorno sul piccolo schermo di Jun dopo 14 anni. Inizialmente Park Hae-jin è stato scelto per interpretare Lee Jae-kyung, l'antagonista, e Choi Min è stato scelto per interpretare suo fratello minore Lee Hee-kyung; ma l'infortunio di Choi Min ha portato il ruolo di Park a essere cambiato in quello di Lee Hee-kyung e Shin Sung-rok è stato scelto per il ruolo di Lee Jae-kyung.

La prima lettura della sceneggiatura si è tenuta il 14 ottobre 2013 e le riprese sono iniziate all'inizio di novembre 2013. Il protagonista della serie possiede dei superpoteri inclusa la capacità di teletrasportarsi e fermare il tempo, quindi erano necessari effetti speciali . La troupe ha utilizzato 60 piccole telecamere speciali per creare effetti bullet time . Le telecamere GoPro sono state installate in un arco di 180 gradi e i personaggi "fermati" sono stati ripresi da varie angolazioni. La scena finale è un montaggio di piccoli dettagli ed è stata migliorata digitalmente. Questa è stata la prima volta che le telecamere ad alta definizione sono state utilizzate per produrre un dramma televisivo in Corea del Sud.

Colonna sonora

Il mio amore dalle stelle

Album della colonna sonora di Vari artisti

Rilasciato 26 febbraio 2014 Lunghezza95 : 11 Lingua coreano/inglese

Etichetta

Hub dei contenuti SBS

LOEN Intrattenimento


Single da My Love from the Star


  1. "My Destiny" Rilasciato: 26 dicembre 2013

  2. "Like a Star" Rilasciato: 8 gennaio 2014

  3. "My Love from the Star" Rilasciato: 15 gennaio 2014

  4. "Addio" Rilasciato: 22 gennaio 2014

  5. "Ti amo" Rilasciato: 29 gennaio 2014

  6. "Tears Fallin' Like Today" Rilasciato: 5 febbraio 2013

  7. "Every Moment of You" Rilasciato: 12 febbraio 2014

  8. "Se io" Rilasciato: 19 febbraio 2014


L' album della colonna sonora di My Love from the Star è stato rilasciato il 26 febbraio 2014; contiene tutti i singoli e le tracce di sottofondo della serie. L'album ha debuttato nella Gaon Album Chart settimanale al numero quattro ed è stato classificato settantuno nella Gaon Album Chart di fine anno 2014.

Elenco delle tracce

disco 1

1."Il mio destino" Lyn 15:53

2."Come una stella" (별처럼) K.Will 3:31

3."Il mio amore dalle stelle" (별에서 온 그대; Tu che sei venuto dalle stelle)Younha 3:20

4."Arrivederci" (안녕; Ciao/Arrivederci) Hyolyn 3:40

5."Ti voglio bene" SOLO 4:01

6."Tears Fallin' Like Today" (오늘 같은 눈물이; Tears Like Today)Eh Gak 15:53

7."Ogni momento di te - originale" (너의 모든 순간) Sung Si-kyung 4:05

8."Se io" (너의 집 앞; Davanti a casa tua) Kim Soo-hyun 3:43

9."Ogni momento di te - Piano Ver. "Sung Si-kyung 4:02

Il CD 2 è composto da Jeon Chang-yeop, Jin Myeongyong e Choe Changguk. [b]

disco 2

1."Man From Star (titolo di apertura)"2:12

2."Ritorno al presente" 5:12

3."Tensione sulla scogliera" 4:41

4."Fumetto di Star Bach" 1:39

5."Fantasia Oscura"3:14

6."Amore passato"3:12

7."Star Comic Pizzicato"1:28

8."Paesaggio da sogno I"3:12

9."Paesaggio da sogno II"4:16

10."Tensione comica moka"1:58

11."Lacrime in minuetto"3:14

12."Mi manchi"2:59

13."Rivoluzione di Beethoven"4:01

14."Tensione mortale I"3:09

15."Tensione mortale II"1:44

16."Benvenuti sulla Terra"15:35

17."Tensione comica delle stelle"2:10

18."Valzer con stella"2:08

19."Le stelle amano il mambo"1:53

20."Amore spaziale"3:38

21."Scappa (titolo finale)"2:26

I singoli inclusi nell'album sono stati pubblicati da dicembre 2013 a febbraio 2014, e un singolo speciale della serie, "Promise" (약속), cantato da Kim Soo-hyun è stato pubblicato il 13 marzo 2014. Anche Kim ha contribuito alla voce della colonna sonora di "If I" (너의 집 앞; In Front of Your House); entrambe le sue copertine sono state ben accolte dal pubblico. "Promise" ha raggiunto la vetta delle classifiche musicali online Soribada,Daum Musice Cyworld Music. Tutte le canzoni della colonna sonora erano popolari in tutta la regione dell'Asia-Pacifico, inclusa la Corea del Sud. LynIl singolo della colonna sonora di "My Destiny" ha raggiunto la seconda posizione nellaGaon Digital Charte nella K-pop Hot 100 diBillboard. Successivamente ha ricevuto il premio per la migliore colonna sonora originale al 16° Mnet Asian Music Awards per la canzone. "Goodbye" di Hyolyn è stato in cima alla classifica K - pop Hot 100 di Billboard per tre settimane consecutive, diventando così il numero uno più longevo di gennaio e febbraio 2014 .


Trasmissione e spettatori

My Love from the Star è stato originariamente trasmesso su Seoul Broadcasting System (SBS) il mercoledì e il giovedì alle 22:00 Korea Standard Time(KST); è stato il programma televisivo più visto della sua fascia oraria dal 18 dicembre 2013.

L'episodio 14, che avrebbe dovuto andare in onda il 30 gennaio 2014, è stato ritardato e Secretly, Greatly con Kim Soo-hyun è stato trasmesso invece. Un episodio speciale di 70 minuti intitolato My Love from the Star: the Beginning è andato in onda il 7 febbraio 2014 alle 23:20 KST; riassumeva gli episodi da 1 a 15, concentrandosi sulla storia d'amore di Do Min-joon e Cheon Song-yi. Il programma è andato in onda 30 minuti prima dell'orario originale il 12 febbraio a causa della copertura delle Olimpiadi invernali del 2014,ma si è comunque classificato come il programma più visto. Sebbene My Love from the Star fosse originariamente pianificato come una serie di venti episodi, la società di produzione ha deciso di realizzare un episodio extra a causa della domanda degli spettatori. La corsa di 21 episodi ha terminato la sua prima esecuzione il 27 febbraio 2014, con il punteggio più alto a livello nazionale del 28,1%, secondo Nielsen Korea . Un epilogo di un minuto del dramma che mostra la coppia di sposini felici Cheon Song-yi e Do Min-joon in una casa con giardino è stato rilasciato il 4 marzo.

Trasmissione internazionale

Lo spettacolo è stato presentato in anteprima fuori dalla Corea del Sud, durante la sua trasmissione ufficiale su SBS, attraverso le piattaforme video online LeTV e iQIYI . È stato uno degli spettacoli in streaming più visti su iQIYI, dove è stato trasmesso in streaming più di 14,5 miliardi di volte da dicembre 2013 a febbraio 2014. Successivamente, è stato esportato in quasi venti paesi. Nelle Filippine, ha superato gli ascolti quando è andato in onda su GMA Network dal 21 aprile al 30 giugno 2014, doppiato in filippino . In Cina, My Love from the Star è andato in onda con un finale diverso a causa della censura del governodi materiali che raffigurano alieni ed esseri soprannaturali. La sua trasmissione sul canale televisivo cinese Anhuisi è conclusa con l'intera storia come un racconto di fantasia che Do Min-joon scrive per Cheon Song-yi. I diritti di trasmissione sono stati acquisiti anche da piattaforme di contenuti esagerate come Viu,VIKI e Netflix, dove è disponibile con sottotitoli multilingue.

Ricezione

My Love from the Star ha portato alla rinascita dell'ondata coreana (o "Hallyu") in tutta l'Asia con la riaccensione in Cina, e un aumento dell'interesse negli Stati Uniti e nella Corea del Nord. È stato classificato al primo posto come "programma preferito della Corea" in un sondaggio condotto da Gallup Korea nel febbraio 2014, con l'11,5% dei voti, sostituendo Infinite Challenge di MBC , che aveva mantenuto quella posizione negli undici mesi precedenti. Inoltre, è stato nominato "programma televisivo più popolare" del 2014 da CJ E&

Risposta critica

My Love from the Star ha ricevuto in gran parte recensioni positive da critici e spettatori. In un editoriale pubblicato dal China Daily , lo scrittore Xiao Lixin ha attribuito il successo del programma a "grandi innovazioni nelle produzioni televisive sudcoreane in termini di temi e modelli narrativi". Ha elogiato la trama come "logica e frenetica", e intervallata da "battute bizzarre e romantiche", e ha scritto che "la fotografia ad alta velocità e gli effetti generati dal computer" aiutano a "creare un impatto visivo realistico". Critico cinematografico e teatrale Greg Wheeler lo ha descritto come "un dramma divertente e sorprendentemente toccante, che elimina l'umorismo per appoggiarsi con forza al melodramma proprio al momento giusto. Sebbene lo spettacolo sia prima di tutto e soprattutto una vera e propria storia d'amore, ha un grande dramma in tutto anche." Lee Sang-hyun della Yonhap News Agency ha affermato che "il potere del dramma è anche nel fascino degli ... attori principali" e che "[i] t sarebbe stato difficile ottenere un potere convincente per un'ambientazione e una narrazione così irrealistiche senza la voce spessa e unica di Kim Soo-hyun e la capacità di recitazione stabile". Ha anche detto che il "tono di recitazione" di Jun Ji-hyun si è sincronizzato bene con lo sviluppo della storia e che "[w] quando la melodia comica con Do Min-joon si è rafforzata, ha mostrato un aspetto adorabile, e quando è arrivata una crisi nella relazione, ha costantemente trasmetteva tristi emozioni". Hanna Tamondong di Philippines Cosmopolitan ha definito la serie "iconica" e ha detto che lo farà "Park Si-soo, scrivendo per The Korea Times , ha affermato che "Shin Sung-rok era un ladro di scene" e "il suo ruolo da cattivo ha dato al dramma una nuova dimensione".

Un sondaggio di fine anno condotto da Gallup in Corea del Sud ha nominato Kim Soo-hyun "l'attore più memorabile" del 2014, mentre Jun Ji-hyun è stato elencato al terzo posto.

Impatto culturale

My Love from the Star è diventato un fenomeno culturale in Corea del Sud e Cina. La serie ha iniziato una mania per chimaek ; Pollo fritto coreano ( chi cken ) e maek ju , un popolare spuntino coreano a base di pollo e birra, che è lo spuntino preferito della protagonista femminile. Nonostante il calo del consumo di pollo in Cina a causa della paura aviaria H7N9 , i ristoranti di pollo fritto nelle città hanno visto un aumento degli ordini dopo che lo spettacolo è stato trasmesso lì. Nongshim , produttore di noodle istantanei coreano ha detto che le vendite a gennaio e febbraio 2014, quando il dramma è andato in onda, sono salite a un livello record nella sua storia di oltre 15 anni di attività in Cina, che è stato attribuito a una scena in cui la coppia protagonista si godeva una scodella di noodles su un viaggio. La serie ha influenzato la moda coreana; vestiti, accessori e prodotti per il trucco indossati da Jun Ji-hyun hanno visto un'impennata di ordini "senza precedenti". Il romanzo per bambini The Miraculous Journey of Edward Tulane di Kate Di Camillo , da cui il protagonista maschile cita ripetutamente per tutta la serie, è andato in cima alle liste dei bestseller nelle principali librerie coreane. Anche un'azienda produttrice di valigie ha registrato un aumento delle vendite in Cina dopo che Kim Soo-hyun ha portato uno dei suoi zaini. Il dramma ha anche attirato la comunità internazionale verso la lingua coreana; "씨" (ssi), [d] che Jun Ji-hyun aggiunge dopo il nome del protagonista maschile, divenne la parola più discussa. Sebbene la serie sia stata venduta in Cina per 40.000 dollari USA per episodio, la sua crescente popolarità ha portato a un forte aumento del prezzo per i diritti di distribuzione cinese dei futuri drammi coreani. My Love from the Star ha attirato il turismo internazionale in Corea del Sud e le sue location delle riprese sono diventate le principali attrazioni. La montagna rocciosa di Songdo a Incheon , dove Do Min-joon salva Cheon Song-yi da un'esperienza di pre-morte, è stata trasformata in un'attrazione turistica da Incheon Development and Tourism Corporation. Tra le location delle riprese c'erano Dongdaemun Design Plaza & Park (DDP) e Boutique Monaco ; edifici di lusso di nuova costruzione. Organizzazione del turismo della Coreaha tenuto una mostra in 3D presso la DDP Art Hall che presentava uno dei set della casa dello spettacolo con sale espositive intitolate "Start", "Fate", "Shaking" e "Longing" in linea con la trama, dal 10 giugno al 15 agosto 2014. Alla mostra, la maglia di Do Min-joon e la borsetta di Cheon Song-yi sono state vendute all'asta per 2.346 dollari ; il ricavato è stato devoluto a un ente di beneficenza locale. Altri luoghi che hanno attratto i turisti includono l'Università nazionale di Incheon,uno dei principali luoghi di ripresa, e il villaggio a tema francese Petite France un Gapyeong ,Gyeonggi, dove Do Min-joon e Cheon Song-yi si scambiano un bacio.

Nel marzo 2014, il Washington Post ha riferito che la popolarità di My Love from the Star aveva portato a discuterne al Congresso nazionale del popolo cinese , in particolare in un comitato dell'organo consultivo politico Conferenza consultiva politica del popolo cinese (CPPCC), dove secondo quanto riferito ha superato l'ordine del giorno tra i delegati dell'industria della cultura e dello spettacolo.


Premi e nomination

Articolo principale: elenco dei premi e delle nomination ricevuti da My Love from the Star

Il cast e la troupe di My Love from the Star hanno vinto numerosi premi, sia in Corea del Sud che a livello internazionale.

La serie ha vinto il Best Drama Award al 7th Korea Drama Awards , il Top Excellence Korean Drama Award al 9th ​​Seoul International Drama Awards , Magnolia Award per la migliore serie televisiva straniera al 20th Shanghai Television Festival , e il Premio per il Miglior Dramma Straniero all'8 ° Festival Internazionale del Dramma a Tokyo . È stato nominato al 50° Baeksang Arts Awardsin nove categorie televisive tra cui miglior film drammatico, miglior regista e miglior sceneggiatura. Jun Ji-hyun ha vinto il Gran Premio per la televisione e Kim Soo-hyun ha vinto l' attore più popolare per la televisionedurante la cerimonia. SBS Drama Awards mentre Kim Soo-hyun ha ottenuto il notch al 7° Korea Drama Awards. Kim Soo-hyun ha anche vinto il premio per il miglior attore in Asia all'8° Festival internazionale del dramma a Tokyo. Jun ha vinto anche il Gran Premio al 22esimo

Adattamenti

A causa della sua popolarità nella Cina continentale, la società di produzione cinese Meng Jiang Wei ha rieditato la serie in un lungometraggio di due ore che è stato distribuito nelle sale nell'agosto 2014. Nel settembre 2014, è stato annunciato che un remake americano era in fase di sviluppo presso l'American Broadcasting Company ; doveva essere scritto da Elizabeth Craft e Sarah Fain e prodotto da HB Entertainment e EnterMedia Contents in associazione con Sony Pictures Television . Tuttavia, a causa di motivi sconosciuti, il remake è stato accantonato. Nel 2017, un remake filippino con lo stesso titolo , diretto da Joyce Bernal , è stato trasmesso su GMA Network . I diritti per la produzione sono stati acquisiti da GMA-7 nel 2016. Jennylyn Mercado è stata scelta per il ruolo di Cheon Song-yi, che è stata ribattezzata Steffi Cheon; e il modello filippino-spagnolo e attore per la prima volta Gil Cuerva è stato scelto per il ruolo di Do Min-joon, che è stato ribattezzato Matteo Do. Dopo la premiere del suo primo episodio il 29 maggio 2017, l'hashtag "#MyLoveFromTheStarPH" è stato l' hashtag Twitter più popolare nelle Filippine e al numero due in tutto il mondo. Un remake thailandese, intitolato Likit Ruk Karm Duang Dao è stato trasmesso in Thailandia nella seconda metà del 2019 da Channel 3 ; è interpretato da Nadech Kugimiya e Peranee Kongthai e ha ottenuto valutazioni basse. Un remake giapponese è stato rilasciato su Amazon Prime il 23 febbraio 2022, con Mizuki Yamamoto e Sota Fukushi

Tutela per plagio

In una dichiarazione pubblicata sul suo blog il 20 dicembre 2013, l'autrice Kang Kyung-ok ha affermato che il concetto di My Love from the Star è stato plagiato dal suo fumetto del 2008 Seol-hee , rivendicando il background, la configurazione, i lavori e le relazioni tra i personaggi erano simili. La società di produzione HB Entertainment ha negato il plagio in una dichiarazione ufficiale, definendo l'affermazione "completamente priva di fondamento". La società ha detto; "le due opere possono sembrare simili poiché entrambe prendono un motivo dal Gwanghae Journal nei Veritable Records of the Joseon Dynasty ". Lo sceneggiatore dello spettacolo Park Ji-eun ha detto che "non aveva mai letto o sentito parlare di" Seol-hee. Il 20 maggio 2014, Kang ha intentato una causa contro Park Ji-eun e HB Entertainment in tribunale, chiedendo ₩ 600 milioni di danni. HB Entertainment si è detta pronta ad "affrontare con forza" la causa con le proprie prove e testimoni, definendo le accuse di plagio "sinonimo di una condanna a morte" per i creatori che devono essere "sradicati". Kang ha archiviato la sua causa il 3 luglio 2014, dopo un accordo extragiudiziale. Nell'aprile 2014, la rete televisiva indonesiana RCTI ha trasmesso una serie intitolata Kau Yang Berasal Dari Bintangche inizialmente si pensava fosse un remake autorizzato di My Love from the Star ma poi si è scoperto che era stata plagiata. La serie indonesiana ha esattamente la stessa struttura e trama del dramma coreano. Un rappresentante di SBS Contents Hubha dichiarato: "Il dramma è stato creato senza l'ottenimento dei diritti di pubblicazione legale. Potresti vederlo come un plagio ... Mentre stavamo discutendo la vendita dei diritti di pubblicazione legale con un'altra impresa indonesiana, questo dramma è uscito. Siamo nel bel mezzo di trovare quale corso d'azione prendere." La trasmissione della serie è stata interrotta ma, dopo un accordo tra RCTI e SBS, è iniziata di nuovo in onda nel giugno 2014.


Fonte: https://en-m-wikipedia-org.translate.goog/wiki/My_Love_from_the_Star



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page